(C) 2010 Hank Wallace & Chad Barbour

Fai una ricerca su Internet per “Tone Capacitor” e troverai il mish-mash più sorprendente di fatto, mezzo fatto, bugie e opinioni. Questo tipo di condensatore è migliore di quello. Questo dielettrico è fragile, e quello suona liscio. Questo berretto è migliore per il rock e quello migliore per il country. Questo è più Fender-ish, e che uno più boutique. Un altro hypefest solo chiedendo di essere arrestato!

Questo è ciò che amiamo: Busting hypefests! Quindi facciamolo. (Vedi anche il riepilogo video qui sotto.)

In breve, un condensatore (nel contesto dell’elettronica musicale) è costituito da due piastre di metallo conduttore separate da uno strato isolante (chiamato dielettrico). Ad esempio, se hai preso due rotoli di foglio di alluminio e li srotolato, sandwich uno strato di carta tra, che renderebbe un condensatore. Per renderlo più spazio efficiente, si sarebbe rotolare il tutto di nuovo. Se hai collegato un filo a ciascun rotolo di pellicola, scoprirai che i due conduttori isolati hanno alcune proprietà interessanti.

Una di queste proprietà è che un condensatore aumenta o riduce l’energia audio ad alta frequenza, a seconda di come è collegato all’interno di una chitarra o amplificatore. Ora non sarai in grado di montare il tuo condensatore fatto a mano all’interno della tua chitarra, ma ci sono condensatori prodotti in serie che si adattano bene e cambiano il tono del tuo strumento rotolando fuori dalle alte frequenze, in combinazione con il piatto di tono della chitarra.

Un condensatore ha un valore chiamato capacità, misurato in Farad (dopo uno scienziato europeo morto da tempo), ma il Farad risulta essere un’ENORME unità di misura. Gli ingegneri in genere misurano la capacità in unità un milione di volte più piccole, chiamate microfarad.

Un valore comune per un condensatore di tono in chitarre è 0,022 microfarad, o 0,022 uF come abbreviazione. Un valore maggiore che elimina le alte frequenze in misura maggiore è 0,1 uF. Ci sono molti valori utilizzati nella vasta gamma di chitarre sul mercato, ma i test qui si concentrano su questi due valori. I principi appresi si applicano anche ad altri valori.

Allora come facciamo a rompere questo hypefest? Lo facciamo collegando condensatori tonali dello stesso valore misurato allo stesso strumento, a sua volta, e misurando la risposta in frequenza dei pickup. Per un chitarrista questo è un compito difficile in quanto l’unico strumento di misurazione che ha è il suo orecchio, e questo strumento è prevenuto da tutte le altre cose che girano nel suo cervello, buone e cattive.

Fortunatamente, abbiamo uno strumento che abbiamo creato appositamente per misurare le risposte in frequenza dei pickup per chitarra, e non ha tali pregiudizi. Usando questo strumento, possiamo misurare le risposte, tracciarle e persino creare clip audio in modo da poter effettivamente ascoltare gli effetti di vari condensatori di tono.

Abbiamo prima acquistato un carico di condensatori di vario tipo, tutti nuovi. Questi rappresentano una vasta gamma di tipi di condensatori utilizzati nelle chitarre e referenziati nel hypefest online. Questo non era economico, ma la verità a volte è costosa!

Abbiamo anche scrounged i nostri inventari personali di parti in eccesso per condensatori dei due valori che stavamo testando. Un socio che è un drogato di elettronica da via del ritorno (basta chiedere a sua moglie) ha trovato un paio di ambita e ridicolmente costoso Sprague vitamina Q carta in condensatori ad olio, così abbiamo afferrato quelli per il test pure.

Abbiamo eseguito due test:

  1. Abbiamo selezionato un numero di condensatori di quasi lo stesso valore, ma con diversi dielettrici, poi testato e registrato la risposta in frequenza di un pick-up reale con ogni condensatore collegato a turno. Questo ci ha mostrato l’effetto del tipo dielettrico e della costruzione sul comportamento del condensatore.
  2. Abbiamo selezionato un numero di condensatori dello stesso valore marcato, ma con valori reali che variano, per vedere quale sia la gamma di variazioni della risposta in frequenza quando l’utente presume semplicemente che il valore marcato sia il valore effettivo.

Abbiamo utilizzato una Fender Stratocaster con un pickup a ponte single coil per eseguire questi test. Abbiamo selezionato un pick-up single coil perché la capacità di interwinding inferiore e induttanza del pick-up permette variazioni di valore del condensatore tono per influenzare la risposta in frequenza in misura maggiore, rendendo più facile da capire e visualizzare le modifiche. Abbiamo scollegato il tone pot e il condensatore all’interno della chitarra prima di eseguire questi test, per evitare quelli come fattori determinanti del tono.

Abbiamo misurato 90 condensatori per trovare quelli vicini e lontani in valore, di molti tipi diversi. Ne abbiamo testati 26 nello strumento.

I risultati tabulati vengono visualizzati di seguito. Fare clic sulle immagini per vedere un’immagine condensatore più grande. Le clip audio sono state create come nella nostra pagina di test pickup, filtrando una clip audio stock utilizzando le curve che vedete qui sotto. Questo è molto più preciso per i confronti di strimpellare una chitarra a causa delle variazioni nel gioco e la digestione del giocatore.

Produttore Descrizione / Numero di Parte Tecnologia Tolleranza (%) Valutazione (V) Contrassegnati Valore (uF) Valore Effettivo (uF) Errore (%) Fuori Tolleranza Tracciati Immagine Clip Audio
Astron TQF-1-1-20 Carta in Olio Sconosciuto 100 0.1000 0.0996 -0.4 Vista la Trama Giocare
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0237 7.7
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0239 8.6 Vista la Trama Giocare
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0237 7.7
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0233 5.9
NEDOMPONENTS B 344 21223 Metallizzato Polar Quadrato Film 10 400 0.0220 0.0232 5.5
NEDOMPONENTS B 344 21223 Metallizzato Polar Quadrato Film 10 400 0.0220 0.0235 6.8
NEDOMPONENTS B 344 21223 Metallizzato Polar Quadrato Film 10 400 0.0220 0.0228 3.6
NEDOMPONENTS B 344 21223 Metallizzato Polar Quadrato Film 10 400 0.0220 0.0226 2.7 Vista la Trama Giocare
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0239 8.6
BC Componenti 344 21223 Metallizzato Film di Policarbonato 10 400 0.0220 0.0233 5.9
BC Components 344 21223 Metallized Polycarbonate Film 10 400 0.0220 0.0233 5.9
Epcos Monolithic Ceramic X7R Monolithic Ceramic 10 100 0.0220 0.0204 -7.3 View Plot Play
Epcos Monolithic Ceramic X7R Monolithic Ceramic 10 100 0.0220 0.0209 -5.0
Epcos Monolithic Ceramic X7R Monolithic Ceramic 10 100 0.0220 0.0217 -1.4
Epcos Metal Polypropylene – B32612A0223J008 Metallized Polypropylene Film 5 1000 0.0220 0.0216 -1.8
Epcos Metal Polypropylene – B32612A0223J008 Metallized Polypropylene Film 5 1000 0.0220 0.0219 -0.5 View Plot Play
Epcos Metal Polypropylene – B32612A0223J008 Metallized Polypropylene Film 5 1000 0.0220 0.0222 0.9
Epcos Metal Polypropylene – B32612A0223J008 Metallized Polypropylene Film 5 1000 0.0220 0.0215 -2.3
Epcos Metal Polypropylene – B32612A0223J008 Metallized Polypropylene Film 5 1000 0.0220 0.0221 0.5
Mallory 150223J250BB Polyester Film 5 250 0.0220 0.0217 -1.4
Mallory 150223J250BB Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0219 -0.5 Vista la Trama Giocare
Mallory 150223J250BB Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0216 -1.8
Mallory 150223J250BB Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0220 0.0
Mallory 150223J250BB Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0221 0.5
Mepco / Electra Radiale Sconosciuto Sconosciuto 50 0.0220 0.0223 1.4 Vista La Trama Giocare
Mepco / Electra Radiale Sconosciuto Sconosciuto 50 0.0220 0.0219 -0.5 Vista La Trama Giocare
Mepco / Electra Radiale Sconosciuto Sconosciuto 50 0.0220 0.0218 -0.9 Vista la Trama Giocare
Panasonic Poly Serie B – ECQ-B1H223JF Film di Poliestere 5 50 0.0220 0.0230 4.5
Panasonic Poly B Series – ECQ-B1H223JF Polyester Film 5 50 0.0220 0.0222 0.9 View Plot Play
Panasonic Poly B Series – ECQ-B1H223JF Polyester Film 5 50 0.0220 0.0228 3.6
Panasonic Poly B Series – ECQ-B1H223JF Polyester Film 5 50 0.0220 0.0222 0.9
Panasonic Poly B Series – ECQ-B1H223JF Polyester Film 5 50 0.0220 0.0229 4.1
Panasonic Stacked Metal Film – ECQ-V1H223JL Stacked Metallized Plastic Film 5 50 0.0220 0.0215 -2.3
Panasonic Stacked Metal Film – ECQ-V1H223JL Stacked Metallized Plastic Film 5 50 0.0220 0.0219 -0.5 Vista la Trama Giocare
Panasonic Pila di Metallo Film – ECQ-V1H223JL Pila Metallizzato Pellicola di Plastica 5 50 0.0220 0.0219 -0.5
Panasonic Pila di Metallo Film – ECQ-V1H223JL Pila Metallizzato Pellicola di Plastica 5 50 0.0220 0.0222 0.9 View Plot Play
Panasonic Stacked Metal Film – ECQ-V1H223JL Stacked Metallized Plastic Film 5 50 0.0220 0.0218 -0.9
Panasonic Polypropylene – ECQ-P1H223FZW Polypropylene Film 1 50 0.0220 0.0220 0.0
Panasonic Polypropylene – ECQ-P1H223FZW Polypropylene Film 1 50 0.0220 0.0221 0.5
Panasonic Polypropylene – ECQ-P1H223FZW Polypropylene Film 1 50 0.0220 0.0221 0.5
Panasonic Polypropylene – ECQ-P1H223FZW Polypropylene Film 1 50 0.0220 0.0221 0.5
Panasonic Polypropylene – ECQ-P1H223FZW Polypropylene Film 1 50 0.0220 0.0219 -0.5 View Plot Play
Panasonic PPS Film ECH-S Polyphenylene Sulphide Film 5 50 0.0220 0.0214 -2.7
Panasonic PPS Film ECH-S Polyphenylene Sulphide Film 5 50 0.0220 0.0221 0.5
Panasonic PPS Film ECH-S Solfuro di Polifenilene Film 5 50 0.0220 0.0217 -1.4
Panasonic PPS Film ECH-S Solfuro di Polifenilene Film 5 50 0.0220 0.0211 -4.1
Panasonic PPS Film ECH-S Polyphenylene Sulphide Film 5 50 0.0220 0.0218 -0.9 View Plot Play
Sprague Vitamin Q 191P10402S4 Paper in Oil Unknown 200 0.1000 0.1062 6.2 Vista la Trama Giocare
Sprague Vitamina D 191P10402S4 Carta in Olio Sconosciuto 200 0.1000 0.0979 -2.1
Sprague 118P10402S3 Carta in Cera Sconosciuto 200 0.1000 0.0860 -14.0 Vista la Trama Giocare
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1008 0.8
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1060 6.0 Vista la Trama Giocare
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1031 3.1
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1019 1.9
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1066 6.6
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1037 3.7
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1027 2.7
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1071 7.1
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1060 6.0
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1013 1.3
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.0997 -0.3 Vista la Trama Giocare
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1017 1.7
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1031 3.1
Unknown PCLS4-104 Sconosciuto Sconosciuto 400 0.1000 0.1014 1.4
Unknown Radiale del Disco in Ceramica X5T Ceramica Sconosciuto 25 0.0220 0.0195 -11.4
Unknown Radiale del Disco in Ceramica Z5U Ceramica Sconosciuto 50 0.0220 0.0186 -15.5 Vista la Trama Giocare
Unknown Tipo CTO Assiale Sconosciuto 10 1600 0.0220 0.0248 12.7 Visualizza Trama Giocare
Unknown Tipo CTO Assiale Sconosciuto 10 1600 0.0220 0.0267 21.4
Unknown Radiale del Disco in Ceramica X5T Ceramica Sconosciuto 25 0.0220 0.0194 -11.8
Vishay MKT1813322254 Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0226 2.7 Vista la Trama Giocare
Vishay MKT1813322254 Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0220 0.0
Vishay MKT1813322254 Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0224 1.8
Vishay MKT1813322254 Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0219 -0.5 Vista la Trama Giocare
Vishay MKT1813322254 Film di Poliestere 5 250 0.0220 0.0218 -0.9 Vista la Trama Giocare
Vishay 225P22391WD3 Orange Drop Film di Poliestere 10 100 0.0220 0.0206 -6.4
Vishay 225P22391WD3 Orange Drop Film di Poliestere 10 100 0.0220 0.0204 -7.3 Vista la Trama Giocare
Vishay 225P22391WD3 Orange Drop Film di Poliestere 10 100 0.0220 0.0208 -5.5
Vishay 225P22391WD3 Orange Drop Film di Poliestere 10 100 0.0220 0.0208 -5.5
Vishay 225P22391WD3 Orange Drop Polyester Film 10 100 0.0220 0.0207 -5.9
Vishay 715P223516MD3 Orange Drop Polypropylene Film 5 1600 0.0220 0.0222 0.9
Vishay 715P223516MD3 Orange Drop Film in Polipropilene 5 1600 0.0220 0.0223 1.4
Vishay 715P223516MD3 Orange Drop Film in Polipropilene 5 1600 0.0220 0.0222 0.9
Vishay 715P223516MD3 Orange Drop Film in Polipropilene 5 1600 0.0220 0.0221 0.5
Vishay 715P223516MD3 Orange Drop Film in Polipropilene 5 1600 0.0220 0.0223 1.4 View Plot Play
Vishay Ceramic X7R – MonoCap Ceramic 10 50 0.0220 0.0219 -0.5 View Plot Play
Vishay Ceramic X7R – MonoCap Ceramic 10 50 0.0220 0.0215 -2.3
Vishay Ceramic X7R – MonoCap Ceramic 10 50 0.0220 0.0216 -1.8
Vishay Ceramic X7R – MonoCap Ceramic 10 50 0.0220 0.0220 0.0
Vishay Ceramica X7R – MonoCap Ceramica 10 50 0.0220 0.0220 0.0

(Si può avere per ingrandire i grafici di leggere le leggende come ci sono più curve su ogni grafico. Il valore effettivo di ciascun condensatore è mostrato in microfarad sulla legenda per ogni curva.)


Analisi e conclusioni

I dati e le clip audio sopra mostrano chiaramente che per i condensatori di tono con un valore di capacità misurato vicino non vi è alcuna differenza di tono. Ad esempio, confrontare le clip e i grafici per “Monolithic X7R 0.022 uF – 0.0204” e “Vishay 225P Orange Drop 0.022 uF – 0.0204”. (È possibile fare clic sulla casella colorata nella legenda e la linea verrà evidenziata brevemente.) Questi due condensatori, dello stesso valore misurato (0.0204uF) ma diversi dielettrici hanno linee di trama indistinguibili, che differiscono in frequenza all’incrocio di 0dB di circa lo 0,3%. Questa differenza è inferiore alla precisione nominale delle nostre apparecchiature di misura ed è statisticamente insignificante.

I valori del condensatore nel grafico 0.022 uF variano dal valore nominale 0.022 uF -15.5% a +12.7%. (L’ovvio outlier, il disco di ceramica, era un cassetto spazzatura speciale da un sacchetto di presa Radio Shack.) L’intervallo di frequenze in cui le curve attraversano 0dB dirette verso il basso a destra è di circa 728Hz (-11%) a 906Hz (+11%), usando l’interpolazione lineare. La dipendenza effettiva non è lineare, ma abbiamo usato l’interpolazione lineare come approssimazione per calcolare queste percentuali. Andando oltre e tracciando una curva di frequenza rispetto alla capacità in un foglio di calcolo e adattando un polinomio quadratico, il coefficiente di correlazione è migliore di 0,97.

Abbiamo trovato solo moderata corrleation statistica tra la tensione nominale di un condensatore e la risposta in frequenza (0.45). Tuttavia, la correlazione tra il valore e la tensione nominale di tutti i 90 condensatori era 0.40, spiegando la precedente correlazione ed eliminando la tensione nominale come fattore determinante del tono.

Sembra che la variazione della risposta in frequenza sia dovuta ai valori dei condensatori e non a qualsiasi altro fattore. Dalle clip audio, noterai che non puoi sentire alcuna differenza tra i condensatori, ad eccezione delle variazioni di tolleranza più estreme.

Non vi è alcun vantaggio nell’utilizzo di condensatori di grandi dimensioni ad alta tensione. Le unità di tensione più piccole e più basse funzionano pure.

Questa dipendenza dal solo valore di capacità è ESATTAMENTE ciò che qualsiasi ingegnere elettrico addestrato si aspetterebbe. Condensatori selezionati di EE basati su diverse proprietà, tra cui la tolleranza e il tipo dielettrico. Ad esempio, alcuni circuiti radio richiedono condensatori a tolleranza stretta, 5% o anche 1%. Molti circuiti radio richiedono condensatori che non variano molto in temperatura e condensatori con dielettrici” NP0 “o” COG ” si adattano a questo requisito. I condensatori ceramici sono nel microfonico principale, ma i tappi in poliestere non lo sono. Condensatori in policarbonato sono stabili per l’uso in oscillatori audio. I condensatori ceramici hanno una bassa perdita resistiva e sono stabili nel tempo. Ci sono molti fattori, ma in un’applicazione per chitarra, praticamente qualsiasi condensatore moderno funziona bene.

Per essere totalmente anali, dovremmo presentare un’analisi statistica dettagliata dei dati. Ma questo non è molto utile dal momento che i fatti (statistici o altro) in genere non hanno comunque un impatto sugli ipefest. Le curve e le clip audio raccontano la storia molto bene.

Tuttavia, ci sono un migliaio di video di YouTube che mostrano chitarristi ben intenzionati che saldano vari condensatori di tono nelle loro chitarre e si divertono sul tono. Sono entusiasti del tono migliorato legato a fattori come il tipo di dielettrico in un condensatore, dove questo non è chiaramente vero. Come va?

Ecco cosa potrebbe accadere:

  • I chitarristi sono semplicemente cadere preda di una comunità musicale hypefest.
  • I chitarristi vogliono credere che un certo condensatore abbia un suono migliore, quindi ci credono.
  • I condensatori che stanno testando hanno valori diversi a causa di ampie tolleranze dei componenti. Ogni condensatore ha una tolleranza come prodotto, tipicamente + / -10% o + / -5%. I condensatori più vecchi possono andare alla deriva notevolmente con il tempo. Abbiamo testato un condensatore (non nella tabella) il cui valore è andato alla deriva continuamente durante la misurazione. Aveva un suono diverso, perché era DIFETTOSO. Quando vedi un video o leggi un articolo sui condensatori tonali, se i condensatori confrontati non vengono verificati e misurati utilizzando un misuratore di capacità, l’intero esercizio è una perdita di tempo. Ogni condensatore, specialmente quelli vecchi, deve essere verificato per essere all’interno di tolleranza o confronti di tono sono inutili.
  • Si verificano perdite resistive all’interno dei condensatori. Questo ha l’effetto di suonare come un resistore è stato aggiunto in parallelo con il condensatore. Risposte Pickup sono sensibili a tali resistenze, e condensatori più vecchi possono inclinare misure di risposta e suoni se sono perdite.Abbiamo scoperto che solo un condensatore dei vecchi che abbiamo testato perdeva. L’abbiamo scartato come difettoso.Questo ci porta al fenomeno NOS (new old stock). La parola operativa in questa frase è VECCHIA. Vuoi comprare nuovo vecchio magazzino cibo? No? Perché? PERCHÉ È VECCHIO. Se acquisti condensatori NOS che sono stati seduti in una scatola dal 1950, non aspettarti che siano in tolleranza o che abbiano basse perdite. I progettisti dei condensatori non si aspettavano che venissero utilizzati 60 anni dopo la data di produzione!Se si desidera ottenere il suono di un condensatore di 60 anni che avrebbe dovuto essere cestinato 50 anni fa, basta acquistare un condensatore moderno da 0 0,50 e posizionare un resistore da un centesimo di megohm in parallelo con esso. Ecco qua. Ti ho appena risparmiato 39 dollari e 49.

Per rispondere ai critici che direbbero: “Ma hai testato i condensatori senza pot di tono nel circuito, amico. Quando spengo il piatto del tono a 5, amico, è lì che sento la differenza. Uomo.”Se non c’è differenza tra i condensatori A e B senza tone pot, non ci sarà differenza con il tone pot collegato, a qualsiasi impostazione. Uomo.

Che cosa circa il super costoso argento placcato condensatori? Sono migliori? Si potrebbe pensare che se tali parti fossero grandi negli amplificatori audio, lo sarebbe anche nei telefoni cellulari, nei sistemi radar e nei bombardieri stealth. Ma non sono utilizzati da nessuna parte, ma nei mercati boutique audiophile e chitarra. Cioè, gli ingegneri elettrici non sono suscettibili di marketing hype e forum flemma! Abbiamo un articolo correlato sui connettori placcati oro e rame privo di ossigeno che dovresti leggere, che dire dei connettori dorati e del rame privo di ossigeno?

La nostra conclusione è che i condensatori bicolore con lo stesso valore di capacità misurato e bassa perdita producono lo stesso tono, indipendentemente dalla tensione nominale, dalle dimensioni, dal dielettrico o dal prezzo!

Hypefest sballato! Passa una buona giornata.

Che dire dei condensatori negli amplificatori?

Un lettore astuto ha chiesto circa l’effetto di vari tipi di condensatori in amplificatori a valvole. Bella domanda.

Si applica la stessa conclusione di cui sopra. Finché il condensatore è valutato per la tensione corretta, due condensatori dello stesso valore misurato suoneranno lo stesso. Per i condensatori polarizzati (elettrolitici) si deve ovviamente osservare una corretta installazione.

Ci sono alcuni altri fattori che portano menzione. Di gran lunga i condensatori leakiest in un amplificatore valvolare sono i tappi del filtro di alimentazione elettrolitica. Questi calo di valore e ottenere leakier con l’età, e la loro resistenza interna aumenta. Se stai costruendo un amplificatore come copia di un amplificatore di cui ami il suono, la condizione dei condensatori del filtro è importante. Vecchio, valore cadente, condensatori che perde fanno per un alimentatore mal regolato, e che sicuramente influenzare il tono, in particolare la risposta a transitori, segnali veloci. I nuovi condensatori nella copia dell’amplificatore renderanno il suono dell’amplificatore diverso in modi sottili.

Ora considererei i vecchi condensatori difettosi, ma potrebbe piacerti il suono che producono. Si potrebbe ottenere quel suono selezionando il valore correttamente. Un valore di capacità inferiore produrrà un tono diverso, ma produrrà anche più ronzio dall’amplificatore.

Un altro fattore da considerare nella progettazione degli amplificatori è la natura microfonica di ogni parte. Alcuni condensatori (in particolare, in ceramica) raccolgono il suono come un piccolo microfono. Questo può essere un problema enorme se il tuo amplificatore è montato nello stesso spazio aereo degli altoparlanti che guida. Questo crea un percorso di feedback diretto dall’altoparlante al circuito dell’amplificatore, quindi quando si accende l’amplificatore, si sente uno stridio.

Si può dire se un condensatore è microfonico toccando su di esso con un attrezzo di plastica mentre l’amplificatore è in funzione, e ascoltando l’altoparlante per i suoni corrispondenti. (Si prega di osservare tutte le precauzioni di sicurezza quando si fa questo. Non ci assumeremo la responsabilità per la vostra elettrocuzione.)

Se si copia un amplificatore, sarebbe meglio misurare effettivamente il valore di ciascun componente nel circuito. Come ho notato nell’articolo, cosa c’è con l’Hype del tubo? ci si può aspettare che alcuni componenti dei vecchi amplificatori valvolari vadano alla deriva del 50% o più con l’età. Per ottenere lo stesso tono, è necessario utilizzare gli stessi valori dei componenti, che potrebbero essere totalmente fuori dalle specifiche per i tubi e le tensioni di alimentazione che si stanno utilizzando. È necessario analizzare il circuito per garantire un funzionamento sicuro in ogni momento, in tutte le condizioni operative.

Potresti essere un pignolo per l’utilizzo di parti originali nel tuo amplificatore, e va bene se vuoi qualcosa che assomigli alla cosa reale degli anni ‘ 70. Tuttavia, si sta andando a pagare di più per le parti e si potrebbe sacrificare la longevità. Perché utilizzare resistori di composizione del carbonio quando lo standard odierno è il carbonio o il film metallico? Nel corso degli anni ho sostituito un sacco di resistenze di carbonio comp fuori valore negli amplificatori, e lo farai anche tu! Perché cercare la vecchia carta nei condensatori ad olio quando una buona unità mylar funzionerà e durerà per sempre? E ‘ una tua scelta.

Gli ingegneri elettrici selezionano i componenti in base alla loro costruzione, ma principalmente in base al loro valore, tolleranza, caratteristiche di temperatura e prezzo (tutti relativi alla costruzione). E quando stai modificando i valori dei componenti alla ricerca di quel tono killer, sappi che è il valore misurato del componente che influenza il tono al massimo grado, e non altri fattori.

Disclaimer: Presumo che tu sappia cosa stai facendo nella selezione dei componenti per l’uso negli amplificatori valvolari ad alta tensione. Se si seleziona un condensatore che è sotto nominale per la tensione nel circuito (più indennità per picchi di segnale, e variazioni di linea AC e picchi), ci si trova per qualche gigging pericoloso. Un condensatore generalmente reagisce a una condizione di sovratensione esplodendo, quindi devi sapere cosa stai facendo. Avere un ingegnere elettrico corretto rivedere il vostro lavoro prima di capovolgere l ” interruttore di alimentazione. Obbedire sempre alle buone pratiche di progettazione. Noi non siamo responsabili per i vostri errori di progettazione o lesioni che causano.

Brevetta questo

Ora che il lavoro pesante è finito, divertiamoci un po’. Simile all’idea nel nostro articolo sui connettori dorati e sul rame privo di ossigeno, immagina se potessi cambiare dinamicamente il dielettrico in un condensatore! Dai un’occhiata a questo bambino:

Foto condensatore dielettrico variabile

Pensateci. Collegare una pompa acquario ad un interruttore a pedale idraulico, e hanno diversi tubi in esecuzione a varie soluzioni dielettriche backstage. Vuoi un suono musicale più organico? Pompa in alcuni tutti olio minerale naturale. Riproduzione di un synth heavy dance tune dal 1980? Aprire la valvola dell’olio motore sintetico per quel suono di plastica. E per la folla Birkenstock e germogli, si sarebbe naturalmente avere un serbatoio di olio di girasole felice in riserva.

Ci si va (di nuovo). Il condensatore dielettrico variabile. Gara all’ufficio brevetti?

P.S.

A testa fuori un altro hypefest sussidiaria che si apre periodicamente, alcuni dicono che i condensatori di tono sono direzionali. Cioè, hanno due fili e i due diversi modi di collegarli portano a differenze tonali. Ora alcuni condensatori sono direzionali. Il termine è polarizzato. Ad esempio, i condensatori elettrolitici utilizzati nell’alimentazione dell’amplificatore valvolare sono polarizzati. Collegare uno di quelli all’indietro e si avrà un pasticcio sulle vostre mani.

Ma per i tappi di tono del tipo che abbiamo testato, non ci sono problemi di polarità. I condensatori funzionano e suonano allo stesso modo in cui sono collegati. Qualsiasi esperienza al contrario espone un condensatore difettoso.

Che dire della considerazione “foglio esterno”? Quando un condensatore è avvolto di lamina, naturalmente un lato del sandwich metallico si trova all’esterno della parte finita. È stato notato che questo foglio esterno può raccogliere rumore e cambiare il suono di un condensatore. Questo è semplicemente e l’indicazione che il resto del circuito è scarsamente schermato! All’interno del telaio metallico di un amplificatore a valvole, questo fattore è irrilevante, poiché il telaio fornisce schermatura. In una chitarra, questo potrebbe essere un problema. Tuttavia, ho schermato le cavità di tutti i miei strumenti con un foglio di rame, non è vero?

Qui vediamo che un “fattore di tono del condensatore” è in realtà un residuo di scarsa progettazione da parte dei produttori di strumenti. Compra un po ‘ di nastro adesivo a Home Depot e aggiusta quello strumento!

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.