Il programma UIC in Biomedical Visualization (UIC BVIS) ha perso un amico e mentore ispiratore. Il leggendario artista Frank Armitage è morto pacificamente lunedì 4 gennaio. Aveva 91 anni.

I suoi murales, i suoi incredibili dipinti di sfondo per i classici dello studio Disney come La bella Addormentata, Mary Poppins e Il libro della giungla, i suoi dipinti paesaggistici all’interno del corpo per la rivista Life, i disegni per i parchi a tema Disney e le sue scenografie vincitrici dell’Oscar per il film The Fantastic Voyage, sono a dir poco leggendari.

Nel 2006, Frank Armitage ha donato gran parte della sua collezione di arte medica a UIC BVIS. Nello stesso anno, il programma istituì la Conferenza di Frank Armitage per onorare la sua generosità e riconoscere la sua eredità nel campo dell’illustrazione medica. Negli ultimi 10 anni, questo evento ha evidenziato “geni visivi” che traducono informazioni biomediche complesse in forma visiva e ha riunito esperti di varie discipline per esplorare nuove opportunità per la visualizzazione della scienza nel 21 ° secolo.

Le nostre più sentite condoglianze vanno a sua moglie Karen, alle sue figlie Nicole e Michelle, a sua nipote Natalie e al resto della famiglia Armitage.

Al posto dei fiori, la sua famiglia ha chiesto che le donazioni siano fatte a UIC BVIS a suo nome. Le donazioni ricevute in onore di Frank Armitage saranno utilizzate per sottoscrivere la conferenza biennale di Frank Armitage e fornire supporto finanziario agli studenti che perseguono Master in visualizzazione biomedica presso UIC.

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.