L’attore veterano che ha giocato nonno Shawn Brady sulla soap opera per 25 anni è morto il settembre. 16.

Joelle Goldstein

26 Settembre 2018 12:ORE 19

emDays of Our Lives / em Stella Frank Parker muore a 79 da complicazioni di demenza malattia di Parkinson

La comunità soap opera è in lutto per la perdita di attore di lunga data, Frank Parker.

Parker — meglio conosciuto per aver interpretato il ruolo di nonno Shawn Brady nei Giorni della nostra vita — è morto il settembre. 16 a Vacaville, California.

L’attore veterano è morto a causa di complicazioni del morbo di Parkinson e della demenza, secondo il suo necrologio in The Reporter. Aveva 79 anni.

La carriera di attore di Parker ha attraversato oltre cinque decenni.

Ha fatto la sua prima apparizione sulla scena negli anni ’60 e’ 70, facendo apparizioni in film e televisione — tra cui soap opera General Hospital e The Young and the Restless-prima di approdare nel ruolo di Shawn Brady in Days nel 1983.

L’attore è rimasto sul dramma diurno per 25 anni. Si è ritirato nel 2008 dopo che il suo personaggio è morto quando ha rinunciato alla sua maschera di ossigeno per salvare suo figlio durante un dirottamento aereo.

In quel periodo, la salute di Parker stava cominciando a declinare, il che lo spinse a rinunciare a recitare per sempre.

Giorni della nostra vita
– Joseph Del Valle/NBC/NBCU Photo Bank
Joseph Del Valle/NBC / NBCU Photo Bank

Nel suo necrologio, che è stato pubblicato anche su Legacy.com, Frank è stato descritto come “una persona di persone” che ” ha toccato molte vite ed è stato amato da tutti.”

“Poteva illuminare una stanza con la sua voce di canto ed era noto per scoppiare in canzone in qualsiasi momento,” la sua famiglia ha scritto. “Era un prosciutto e amava i riflettori. Soprattutto, era l’uomo e il padre più solidale, generoso, gentile. Frank amava la sua famiglia.”

VIDEO CORRELATO: Giorni della nostra vita L’attore Joseph Campanella muore all’età di 93 anni per cause naturali

Parker lascia alle spalle figlie gemelle, Danielle Dallas e Lindsay Kyle, dal suo primo matrimonio con Nola Donelle Rajcok. La sua primogenita, Candace Donelle, morì nel 1998 a causa di un incidente stradale.

L’attore è sopravvissuto anche dalla sua seconda moglie, Mary Jean Dunning Garofalo. La coppia si è sposata nel 2005 e ha risieduto a Vacaville fino alla sua morte.

Dopo la notizia, i fan e gli altri attori del dramma diurno, tra cui James Reynolds e Stephen Nichols, hanno espresso le loro condoglianze a Parker e alla sua famiglia su Twitter.

“Buon uomo Buon attore”, ha scritto Nichols, che ha giocato Patch in giorni per oltre 16 anni. “Miglior TV pop in legge Così pieno di Blarney e gioia! Tanto amore nel tuo viaggio.”

Un altro utente di Twitter, che è un fan di sapone autoproclamato ha scritto: “I giorni gli spettatori saranno per sempre grati per il suo lavoro su # Days Le mie condoglianze e l’amore vanno alla sua famiglia, ai suoi amici & Coloro che lo conoscevano.”

RELATED: La star del General Hospital Susan Brown è morta a 86 anni: “Era così speciale”, dice Costar

Un rosario in onore di Parker è previsto per questo mercoledì, mentre un servizio funebre dovrebbe tenersi a Los Angeles in un secondo momento.

Giorni è uno dei più longevi programmi televisivi script in tutto il mondo, in onda quasi ogni giorno della settimana dal novembre. 8, 1965.

Tutti gli argomenti in TV

Il meglio delle persone

Ottenere celebrità e royals notizie più storie di interesse umano consegnati direttamente al tuo in-box

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.