Il tempo di Natale in Francia è un evento gioioso celebrato in città, paesi e villaggi con decorazioni scintillanti, cibo festivo, concerti, festival, sfilate e mercatini di Natale. Ci sono centinaia di mercatini di Natale in Francia che si svolgono tra la fine di novembre e l’inizio di gennaio, per lo più nelle città più grandi o città, con Parigi, Lille, Strasburgo e Avignone tra i più famosi. Tradizionalmente, le casalinghe in Francia trascorrevano le settimane che precedevano il Natale preparando una festa festiva e i mercatini di Natale sviluppati per fornire loro gli ingredienti e i prodotti di cui avevano bisogno. Il primo mercatino di Natale ad emergere in Francia fu Strasburgo, nel 1570.

I migliori mercatini di Natale francesi

Strasburgo

L’Alsazia ospita oltre 35 mercatini di Natale con il più spettacolare Christkindelsmärik che si svolge a Strasburgo fuori dalla sua cattedrale gotica. Le bancarelle vendono Bredele (biscotti festosi alsaziani), altri prodotti locali, decorazioni natalizie e artigianato locale. Il mercato non ha solo un’influenza alsaziana, ma anche germanica; questo lo rende un posto molto speciale da visitare nel periodo natalizio. Caratterizzato dai profumi di pan di zenzero, dolci, castagne arrostite, cannella e vin brulé, il mercato è molto suggestivo.

Parigi

La capitale ospita vari mercatini durante il periodo natalizio:

Champs-Elysées
Parvis de la Défense
Place Saint-Germain-des-Prés
Jardins du Trocadéro
Parvis de la Gare Montparnasse
Disney

Lilla

Il mercatino di Natale in Place Rihour è aperto tutti i giorni, tranne il giorno di Natale. Chalet che vendono decorazioni, regali e cibo, tra cui specialità regionali, assicurano lo shopping natalizio è una gioia! Esplora gli 80 o giù di lì chalet sotto stringhe di luci fatate prima di passare alla Grand Place per vedere l’albero di Natale 18m e fare un giro sulla grande ruota, che offre una vista sulla città, e sminuire l’albero di Natale ad un impressionante 50m di altezza! Lontano dal mercato e dal suo circostante paese delle meraviglie invernali, Lille ha anche un centro commerciale, oltre a grandi magazzini e boutique di stilisti – qualcosa per tutti.

Avignone

Il mercatino di Natale di Avignone si svolge in Place de l’Horloge, nel cuore della città. Oltre 60 chalet vendono regali, decorazioni e cibo per festeggiare Natale e Capodanno. Babbo Natale ha la sua casa con i santoni (figure animate tradizionali). Intrattenimento e sfilate si svolgono durante tutto il periodo natalizio per accompagnare il mercato e la città è adornata da luci scintillanti e decorazioni abbaglianti.

Bordeaux

Sotto gli alberi illuminati di piazza Les Allées de Tourny, nel centro della città, Bordeaux Mercatino di Natale si svolge con una vasta gamma di casette di legno. Gite in slitta gratis e una visita a Babbo Natale sono solo alcuni degli eventi che i bambini possono guardare al futuro. Con il suono dei canti natalizi e dei bambini che ridono, il centro di Bordeaux diventa una favola magica.

Tolosa

Il mercatino di Natale si tiene a dicembre nel cuore di Tolosa, nella famosa Place du Capitole. Gli chalet offriranno ai visitatori grandi e piccini una festa per gli occhi e le papille gustative. Babbo Natale può essere trovato tra gli chalet, distribuendo dolci e altre prelibatezze ai bambini-i fortunati avranno anche la possibilità di farsi fotografare con lui. I visitatori possono anche ammirare un tradizionale presepe provenzale, ammirare le decorazioni fiabesche nel cortile di Enrico IV e fare una passeggiata per le strade di Tolosa sotto le luci di Natale.

Laon

La città medievale di Laon, che fu l’antica capitale della Francia tra il VII e l’XI secolo, è una cornice magica per il suo mercatino di Natale che si svolge ogni anno fuori dalla cattedrale di Notre Dame. Il suo mercato annuale di Natale comprende una braderie invernale con 40 diverse bancarelle che offrono cibo, bevande, prelibatezze locali e arti e mestieri. Per i bambini il divertimento al Mercatino di Natale di Laon comprende una giostra, una slitta allestita in piazza del Duomo e un Babbo Natale.

Mulhouse

La tradizione gioca un ruolo importante nelle celebrazioni di Mulhouse. Ogni anno, il Museo del Tessuto Stampato produce un tessuto originale ispirato alla sua collezione e questo viene utilizzato nelle decorazioni natalizie in tutta la città. E ‘anche usato per fare e abbellire i regali al mercato, in modo da poter prendere un po’ a casa come souvenir per te troppo. Così come un mercatino di Natale (un’esperienza non completa senza vin brulé e alcuni autentici bisuits bredele!), Mulhouse mette in scena anche le proprie illuminazioni-più eco-friendly rispetto agli anni precedenti, poiché molte delle vecchie lampadine sono state scambiate per la varietà a risparmio energetico – e ospita ogni sorta di concerti e workshop.

Montbéliard

La città e il suo mercatino di Natale sono illuminati in questo periodo dell’anno, creando un’atmosfera davvero festosa. Gli artigiani allestiscono le loro bancarelle in stile chalet intorno alla chiesa di San Martino, la più antica chiesa protestante di Francia (1601). Qui è possibile fare scorta di regali per la famiglia e gli amici in un ambiente felice ricco di profumi e sapori – un grido lontano dalla corsa last minute intorno ai negozi di casa. Gli chalet in legno sono pieni di prodotti gustosi e deliziosi prodotti artigianali tra cui decorazioni natalizie, figurine, giocattoli in legno, candele, pizzi pregiati, gioielli, tessuti morbidi e molto altro. Inoltre, esibizioni di musicisti e artisti di strada.

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.