Cinque mesi fa, Caprassia Holmes pensava di aver trovato una buona casa per se stessa e per i suoi familiari a carico, sei figli e un cugino con la sindrome di Down. L’illusione è stata infranta, tuttavia, quando un vicino di casa le ha detto che la casa che stavano affittando è stata costruita da Habitat for Humanity per un’altra famiglia. Questo è stato diverse settimane fa, rapporti WFTV.

“Sapevo che eravamo nei guai”, ha detto Holmes alla testata.

Google Maps

Ora, nonostante fedelmente pagare l’affitto e le utenze ogni mese, la famiglia è costretta a lasciare la loro Melbourne, Florida, casa.

Questo contenuto viene importato da Facebook. Si può essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o si può essere in grado di trovare ulteriori informazioni, al loro sito web.
https://www.facebook.com/ajc/videos/10155132350662… larghezza dati=\”800\””>

Habitat for Humanity ha costruito la casa per Betty Bray, la proprietaria della casa secondo i registri della contea di Brevard. Affittando la sua casa a terzi, Bray sta violando il contratto di mutuo che ha firmato con l’organizzazione. Tale violazione è motivo di preclusione.

L’organizzazione ha inviato a Bray una lettera in cui spiega che è in difetto del suo accordo; al fine di evitare la preclusione, Bray deve ora pagare l’intero importo di ciò che deve sul suo mutuo.

Holmes ha detto che ha pagato il suo padrone di casa quasi $900 al mese per la casa—il doppio di quello che un proprietario di una proprietà Habitat for Humanity simile paga per il suo mutuo, secondo WFTV.

” Come fai a trarre profitto da qualcuno che ha cercato di aiutarti? Penserei che avresti cercato di aiutare qualcun altro”, ha detto Holmes.

(h/t WSOC)

Questo contenuto viene creato e gestito da terzi e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi email. Si può essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili a piano.io

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.