Questo pannello di analisi del sangue viene utilizzato per identificare se un individuo è immune al virus dell’epatite A (HAV) rilevando la presenza di anticorpi IgM e IgG (Anticorpi totali) specifici per HAV.

Che cos’è il test di immunità?

I test di immunità valutano il livello di immunoglobuline specifiche (anticorpi) nel sangue. Il sistema immunitario crea anticorpi per combattere gli antigeni, che possono essere virus, batteri o tossine. Il corpo produce anticorpi specifici per ciascun antigene, il che significa che gli anticorpi per l’epatite A sono diversi dagli anticorpi per l’epatite B.

Questo pannello di immunità misura due tipi di anticorpi per il virus dell’epatite A:

  • Immunoglobulina M (IgM): il primo anticorpo che il corpo produce per combattere una nuova infezione.
  • Anticorpo totale (AB) / Immunoglobulina G (IgG): un anticorpo protettivo a lungo termine che rimane nel corpo per proteggersi dalle infezioni batteriche e virali.

Questo pannello contiene due test: uno che controlla l’immunità1) e l’altro per un’infezione corrente.2) Rilevando la presenza di anticorpi HAV AB e IgM, questo pannello di analisi del sangue viene utilizzato per confermare se un individuo ha un’infezione da epatite A recente o attuale o se è stato immunizzato per l’epatite A.

Cosa significano i risultati del test di epatite A?

Il test può indicare quanto segue:

  • Risultati positivi IgM indicano che l’anticorpo è stato trovato nel sangue, il che significa che si può avere un’infezione acuta o recente HAV.
  • I risultati negativi di IgM indicano che l’anticorpo non è stato trovato nel sangue, il che significa che non vi è alcuna infezione attiva.
  • I risultati positivi di AB / IgG indicano che l’anticorpo è stato trovato nel sangue, il che significa che è stato esposto al virus in passato e ha sviluppato l’immunità all’HAV o è stato vaccinato per questo.
  • I risultati negativi di AB/IgG indicano che l’anticorpo non è stato trovato nel sangue, il che significa che non ha avuto una precedente infezione da HAV né è stato vaccinato o immunizzato al virus.

Che cos’è l’epatite A?

L’epatite A è una malattia virale estremamente contagiosa del fegato. L’epatite provoca l’infiammazione del fegato, che può causare un comportamento a livelli inferiori a quelli ottimali.

HAV è comunemente trasmesso attraverso l’ingestione di materia fecale, anche se un individuo consuma solo quantità microscopiche. I suoi effetti possono variare da una malattia lieve che dura settimane a una malattia grave che dura per mesi.3) Di solito si cura, ma i casi più gravi di epatite A possono causare insufficienza epatica e possono essere fatali, anche se questo è raro.

Cosa significa se sono immune all’epatite A?

Una volta che il suo organismo è entrato in contatto con il virus dell’epatite A (o con la malattia o con il vaccino), sviluppa la classe di anticorpi IgG, che le fornisce l’immunità per il resto della sua vita. Se hai questi anticorpi, significa che sei immune e non puoi contrarre nuovamente l’infezione da epatite A.

Se i risultati dei test indicano che sono stati trovati anticorpi IgM, significa che hai un’infezione acuta da epatite A in corso e quindi non sei stato precedentemente immune al virus.

Trattamento

Di solito, l’infezione da HAV si risolve da sola, quindi non è necessario alcun trattamento o farmaco specifico, se non per trattare i sintomi se sono davvero fastidiosi. Assicurarsi di rimanere ben riposati e idratati è in genere tutto ciò che è necessario. Dopo alcuni mesi, l’infezione e i sintomi dovrebbero andare via e il corpo dovrebbe guarire senza alcun danno duraturo al fegato.

Nel caso di infezioni da epatite A più gravi che non scompaiono, si raccomanda di cercare assistenza medica da un medico professionista.

Sintomi

L’epatite A non mostra sempre sintomi, ma quando lo fa di solito sono lievi. I sintomi possono iniziare a comparire già due settimane dopo l’esposizione o fino a sette settimane.

i Sintomi di epatite A includere:

  • Fatica
  • Nausea
  • mal di Stomaco
  • Vomito
  • febbre Bassa
  • dolori Articolari
  • Ittero e urine scure
  • Perdita di appetito
  • color Argilla sgabello

Come Epatite Trasmessa?

L’epatite A può essere acquisita o diffusa quando una persona non vaccinata, o non immune, consuma materia fecale infetta. Questo è più comunemente fatto mangiando o bevendo cibo o acqua contaminati.

L’epatite A può anche essere diffusa attraverso scenari sessuali in cui vi è un contatto orale-anale con qualcuno che porta il virus.

Fattori di rischio per l’epatite A:4)

  • Vivere con o tutori di qualcuno con il virus dell’epatite A
  • Hanno mangiato cibo contaminato o bevuto acqua contaminata
  • Viaggi nelle aree di bassa/scarsa igiene
  • Condividere ago/droga attrezzature
  • Hanno avuto contatti sessuali con qualcuno che ha il virus
  • Hanno mangiato cibo preparato da qualcuno con il virus che non lavarsi accuratamente le mani dopo aver usato la toilette

Cosa Fare se Non sei Immune

Se non sei immune al virus dell’epatite A e non si dispone di una infezione in corso, si dovrebbe guardare in ricevendo vaccino. L’epatite A può essere prevenuta e il modo migliore per farlo è ottenere il vaccino. E ‘ sicuro e altamente efficace, e tutto quello che serve è 2 colpi, 6 mesi di distanza.5)

Controllare i nostri altri Test STD

tornare a vedere tutti i nostri test STD o qui ci sono alcuni comuni:

  • Completo di Pannello STD
  • Ultimo Test STD Pannello
  • HIV 4a Generazione Duo Antigene/Anticorpo Test
  • Test HIV RNA
  • Sifilide, RPR Test
  • Trichomoniasis Test

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.